Masseria Giordano

 

Cosa fare, dove andare

Impossibile non innamorarsi del Gargano. Qui la natura regna sovrana, i ritmi sono lenti e le tradizioni ancora vive. A volte sembra di fare un tuffo indietro nel tempo passeggiando tra le campagne, i boschi, i borghi o raggiungendo i laghi e il mare. Difficile resistere al richiamo: anche se nel nostro Agriturismo ti trovi bene, hai voglia di scoprire di più, sei alla ricerca di itinerari e attività per vivere al 100% la bellezza del Gargano e della Puglia. Per questo abbiamo selezionato gli itinerari da non perdere nella nostra zona: escursioni da organizzare in coppia, con gli amici o con la famiglia per scoprire i meravigliosi scenari che ci circondano. Quando arriverai nel nostro Agriturismo, chiedici informazioni: ti guideremo verso i tesori più nascosti del Gargano.


Il Lago di varano a bordo del sandalo

Escursione al Lago di Varano

Una straordinaria visita del Lago di Varano, situato a soli 6 km dall’Agriturismo, a bordo del sandalo, tipica imbarcazione locale. Diviso dal Mar Adriatico da una stretta striscia di terra, è il più grande lago del Sud Italia. Il percorso si sviluppa lungo le sponde del lago ricco di grotte e sorgenti fino ad arrivare al Santuario del Crocifisso di Varano, dove si attracca per visitare la chiesetta. Il ritorno, previsto al tramonto, permette di cogliere al meglio i colori della laguna.


Visita Monte Civita

Una località di grande interesse storico e archeologico a pochi chilometri da Ischitella. Su questo monte vi sono notevoli tracce di tante civiltà del passato, dalla preistoria fino all’alto Medioevo come per esempio reperti di un villaggio del IV o V sec a. C. Sui fianchi della collina si estende una vasta necropoli con tombe a ”bisaccia“, che secondo le ipotesi degli esperti rivelerebbero una presenza dei Sanniti e di guerrieri etruschi. Un’area ancora tutta da scoprire. Suggestivo il panorama dalla sommità del colle.

Escursione a Monte Civita


Scopri il Gran Canyon del Gargano

Escursione al Canale Romondato

Interessante percorso a brevissima distanza dal nostro Agriturismo che si sviluppa nel letto, ora prosciugato, di un antico fiume: il Torrente Romondato. Lungo questo bellissimo “Canyon” creato nel corso dei millenni dalla forza erosiva del torrente si può ”leggere“ la storia geologica del Gargano. Il sentiero è ricchissimo di noduli di selce e di fonti di acqua sorgiva. L’imponente vegetazione assume il caratteristico aspetto ”a galleria“, quasi a voler proteggere questo scrigno di biodiversità.